Idea Tourism Magazine

Arte & Cultura

Una stagione a teatro a Bra: due mesi ricchi di appuntamenti

Il calendario di tutti gli eventi in programma nei mesi di febbraio e marzo 2019

Pubblicato il

Alto contrasto Aumenta dimensione carattere Leggi il testo dell'articolo
Idea Web TV

Il Teatro Civico Politeama Boglione fu inaugurato il 1º settembre 1900 e ospita rassegne teatrali e musicali

Condividi

10 febbraio 2019
Figlie di Eva 
Con Maria Grazia Cucinotta, Michela Andreozzi e Vittoria Belvedere
Regia di Massimiliano Vado

Tre donne sull’orlo di una crisi di nervi sono legate allo stesso uomo, un politico spregiudicato, corrotto e doppiogiochista, candidato premier in occasione delle imminenti elezioni. Un po’ Pigmalione, un po’ Club delle Prime Mogli, un po’ Streghe di Eastwick, “Figlie di Eva” è la storia di una solidarietà tra donne, costrette a stare un passo indietro ma capaci, se provocate, di tirare fuori risorse geniali e rimontare, vincendo in volata.

24 febbraio 2019
Giocando con Orlando Assolo
Con Stefano Accorsi e Marco Baliani
Adattamento teatrale e regia di Marco Baliani

Lo spettacolo parte sempre dalle due storie d’amore principali – il paladino Orlando che insegue la bella Angelica e la guerriera cristiana Bradamante, innamorata di Ruggiero, cavaliere saraceno destinato alla conversione – per poi moltiplicare i personaggi, in un gioco di corrispondenze e rime infilate a un ritmo galoppante. “Giocando con Orlando” sorprenderà lo spettatore che, dopo essere stato condotto al campo da gioco, si troverà all’improvviso di fronte a qualcosa di antico, i sentimenti.

8 marzo 2019
Casalinghi disperati
Con Nicola Pistoia, Gianni Ferreri, Max Pisu e Danilo Brugia
Regia di Diego Ruiz

Chi l’ha detto che gli uomini senza le mogli non riescono a cavarsela? Quattro uomini, separati e piuttosto al verde, si dividono un appartamento districandosi tra faccende domestiche, spese al supermercato e una difficile convivenza. “Casalinghi disperati” è una commedia frizzante e coinvolgente, un ritratto scanzonato di una realtà sociale balzata ultimamente più volte agli onori della cronaca.

 
20 marzo 2019
Stasera si cena a letto! 
Con Miriam Mesturino, Alessandro Marrapodi, Giorgio Caprile e la partecipazione straordinaria di Margherita Fumero
Regia di Giorgio Caprile
Produzione MC Sipario

Leggendo un messaggio sul cellulare del marito, una donna si convince di essere tradita. Come fare per vendicarsi? Ecco il consiglio a portata di mano su di una rivista femminile: “essere alla moda e praticare il sesso di gruppo per liberarsi dalla routine coniugale”. Con il pretesto di non restare indietro con i tempi e di seguire la moda la donna convincerà il marito a passare alla via di fatto… ma il marito cercherà di evitare in tutti i modi di passare alla pratica in un tourbillon di situazioni che trascineranno i protagonisti in una cascata di equivoci e risate.
La commedia, scritta nel 1980 da Marc Camoletti e da lui stesso diretta la prima volta al Teatro Michel di Parigi, ha raggiunto le 1700 repliche. In questo adattamento moderno mantiene il ritmo e la vivacità delle commedie del vaudeville francese, il cui unico scopo è quello di far ridere.

 
27 marzo 2019
Opera Buffa. Il flauto magico e cento altre bagatelle
Con Elio (voce recitante e canto), Scilla Cristiano (soprano), Gabriele Bellu (violino), Luigi Puxeddu (violoncello) e Andrea Dindo (pianoforte)

Spettacolo brillante e vivace, una carrellata nel repertorio più conosciuto dell’opera bu a per soprano e baritono che tocca il repertorio di capolavori quali “Il Flauto Magico” e “Don Giovanni” di Mozart, “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini, fino ai “Racconti di Hoffmann” di Offenbach.
Uno straordinario Elio, nella doppia veste di narratore e cantante, dà vita nella prima parte dello spettacolo ad una rielaborazione-rilettura del libro “Il Flauto Magico” di Vivian Lamarque intrecciata a parti del libretto d’opera originale, dando voce ai diverenti personaggi e interpretando anche vocalmente la celebre aria e i duetti dell’uccellatore Papageno. Testi e musica si alternano e si integrano nelle pregevoli esecuzioni del trio, Elio stesso e il soprano Scilla Cristiano, interprete dei tre principali ruoli femminili. La seconda parte vede i due protagonisti canori alternarsi in un recital lirico incentrato sull’esecuzione di alcune delle più note arie del repertorio per soprano e baritono.

Condividi l'articolo