Idea Tourism Magazine

Eventi

A Monticello Valerio Berruti trasforma un muro di cemento in un’opera d’arte

L’opera si chiama “Frammenti” e l’artista albese per il progetto ha pensato a qualcosa che potesse essere “d’istruzione”.

Pubblicato il

Alto contrasto Aumenta dimensione carattere Leggi il testo dell'articolo
Idea Web TV

Con quest’opera l’artista vuole sottolineare l’esigenza di essere responsabili di ciò che abbiamo.

Condividi

Si tratta di cento formelle in cemento armato affrescate e in parte smaltate di bianco: una sorta di puzzle con corpi, teste e gambe che generano infiniti bambini, tutti diversi e tutti uguali.

L’occasione è arrivata grazie a un finanziamento di oltre 50 mila euro del “Bando Distruzione” della Fondazione Crc, che intende ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale e coinvolgere le comunità nella presa in carico del luogo, attraverso processi di partecipazione.

Valerio Berruti ha terminato di realizzare l’opera a ottobre, ma l’inaugurazione avverrà oggi, 5 aprile, poichè l’edera ha bisogno di tempo per crescere e insinuarsi tra le formelle e sarà solo in estate che si potrà apprezzare il progetto totalmente compiuto. Magari anche di notte, grazie a una suggestiva illuminazione a led.

Condividi l'articolo

Articoli correlati