Idea Tourism Magazine

Eventi

“Coltivare e Custodire” seconda edizione

Le Donne in Agricoltura” è il tema scelto per l’edizione 2019 ideata dalle Aziende Vitivinicole Ceretto e dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

Pubblicato il

Alto contrasto Aumenta dimensione carattere Leggi il testo dell'articolo
Idea Web TV

Condividi

Al centro di “Coltivare e Custodire” vi sono donne di ogni età e provenienza, che stanno dedicando le loro energie e i loro talenti a quanto ruota intorno al mondo del cibo sostenibile. Dalla coltivazione, alla trasformazione, alla creazione, alla divulgazione: a partire dal campo fino alla tavola.

A Pollenzo e Alba si discutono e si condividono riflessioni e esperienze legate ai due temi chiave dell’evento: coltivare la terra in modo responsabile e custodire i doni che essa offre per garantire a tutti un futuro sostenibile.

Attraverso tavole rotonde, conversazioni, eventi teatrali, scambi e contaminazioni in cucina, si favoriscono lo scambio e la conoscenza reciproca.

Ma non solo: Coltivare e Custodire è soprattutto un riconoscimento, a livello internazionale, in questa edizione a tre “campionesse” che si sono distinte negli ambiti della difesa dell’ambiente, dell’ecologia, di un’agricoltura e una produzione sostenibile.

Il programma

Venerdì 31 maggio

15 – 17 POLLENZO, SALA ROSSA ALBERGO DELL’AGENZIA C/O UNIVERSITÀ DI SCIENZE GASTRONOMICHE.
Laurea honoris causa 2018 a Vilda R. Figueroa Frade.
Anteprima di “Coltivare e Custodire 2019”. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Sabato 1 giugno

Ore 10:30 – 12:30 POLLENZO, AULA MAGNA C/O UNIVERSITÀ DI SCIENZE GASTRONOMICHE.
Tavola rotonda: Dai campi e dalle cucine: donne, quante storie! Con la partecipazione di Maria Canabal, Roberta Ceretto, Vilda R. Figueroa Frade, Bela Gil, Elide Mollo. Moderatrice: Cinzia Scaffidi. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Ore 13 – 15 POLLENZO, TAVOLE ACCADEMICHE C/O UNIVERSITÀ DI SCIENZE GASTRONOMICHE
Tavole accademiche: Pranzo a 8 mani. 4 donne, 4 piatti, 4 nazioni. Bela Gil (Brasile), Amy Lim (Hong Kong), Elide Mollo (Italia) e Laura Rosano (Uruguay) propongono un loro piatto simbolo. Su prenotazione.

Ore 16 ALBA. TENUTA MONSORDO BERNARDINA, LOCALITÀ SAN CASSIANO
Conversazioni: Storie di cibo e di donne
Quattro giornaliste – Simona De Ciero, Sara Porro, Martina Liverani, Elisabetta Pagani -, affiancate da studentesse UNISG, conversano con quattro donne piemontesi – , Raffaella Firpo, Arianna Marengo, Mariacristina Oddero, Renza Veglio – impegnate nelle buone pratiche dell’agricoltura e dell’enogastronomia. Su prenotazione.

Incontro:
Le buone pratiche – Coltivare e Custodire 2019
In occasione della premiazione delle tre campionesse, impegnate in progettidi salvaguardia, difesa dell’ambiente e valorizzazione sociale, intervengono Bruno Ceretto e Carlo Petrini. Su prenotazione.

Lella Costa, il pranzo di Babette
Uno dei racconti più belli e famosi della scrittrice danese Karen Blixen letto dalla voce straordinaria di Lella Costa. Su prenotazione.

Mostra Eurostampa: Concorso “Envelope 2019”
Esposizione e premiazione dei lavori degli studenti UNISG selezionati per il Concorso Eurostampa 2019: “Women: Regenerating Food, Regenerating Earth”.

Condividi l'articolo

Articoli correlati