Idea Tourism Magazine

Eventi

“Te le conto e te le canto”: musica e fantasia con Ferruccio Filipazzi e la sua chitarra

Pubblicato il

Alto contrasto Aumenta dimensione carattere Leggi il testo dell'articolo
Idea Web TV

Condividi

Mercoledì 25 agosto alle ore 17,30 a Cuneo prosegue la rassegna “Incanti in città” del Melarancio

Ferruccio Filipazzi in “Te le conto e te le canto”

Ferruccio Filipazzi in “Te le conto e te le canto” coinvolgerà con la sua chitarra i partecipanti attraverso musica, canzoni e storie, per stare insieme in allegria. Dalla valigia delle storie potrebbero uscire, a sorpresa o su richiesta, storie di cibo e di paura, di nonni e nipotini, di mare e di cielo, di lupi e di stelline… Come quando da piccoli si prendeva una sedia, la si girava, e quella diventava una moto che sfrecciava veloce, o un cavallo imbizzarrito da domare. Mettendo tante sedie in fila ecco un treno, su cui salire in carrozza. Alle fermate delle stazioni della fantasia gli spettatori ascolteranno il rap del pesciolino Johnny e il blues del Capitano Squalo; una fermata sarà nel paese dei bambini che non vogliono mai andare a dormire, dove si canterà insieme la filastrocca dei perché. Alla fine si tornerà a casa, battendo forte le mani, a ritmo, e se qualcuno regalerà qualcosa da bere e da mangiare, sarà ancora più bello, perché rimarrà un buon sapore in bocca: di storie… e cioccolato.

Per partecipare allo spettacolo è necessario prenotarsi ed acquistare un biglietto al prezzo di 3 euro (gratuito sotto i 3 anni) e, come da nuove normative nazionali vigenti dal 6 agosto, presentarsi muniti di “Green Pass” per i partecipanti sopra i 12 anni.

I biglietti saranno acquistabili in prevendita a partire dalla settimana che precede lo spettacolo recandosi di persona presso l’Officina delle nuove generazioni – Compagnia Il Melarancio, in piazzetta del Teatro 1 a Cuneo (aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle 15,30). Oppure inviando una e-mail a biglietteria@melarancio.com, specificando il numero di biglietti, gli omaggi desiderati, nome, cognome e numero di telefono del richiedente: in seguito si riceve un’e-mail di conferma dell’avvenuta riserva dei biglietti richiesti e le procedure per il pagamento tramite Satispay o bonifico. Infine al botteghino, a partire da 45 minuti prima dello spettacolo. 

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà nel Centro Commerciale Cuneo 2 (via Luigi Teresio Cavallo, 7) attiguo al parco.

Condividi l'articolo

Articoli correlati