Idea Tourism Magazine

Arte & Cultura, Eventi, Persone

Joan Mirò nel cuneese, questa volta a Busca

Joan Mirò, artista astrattista catalano, diventa uno dei favoriti del territorio cuneese, questa volta approda a Busca a Casa Francotto

Pubblicato il

Alto contrasto Aumenta dimensione carattere Leggi il testo dell'articolo
Idea Web TV

Joan Mirò nel cuneese, questa volta a Busca

L’artista catalano è diventato uno dei favoriti sul territorio della Granda. A Casa Francotto di Busca è stata prorogata, fino al 19 febbraio 2023, la mostra “Joan Miró Genius loci. Sogno forza e materia”.

Il forte legame con l’isola di Maiorca, i colori, le forme e le non forme, l’alfabeto comunicativo delle sue opere prestigiose fra più di 60 capolavori.

La sua terra: matrice, punto di partenza e di continuo ritorno, baricentro spirituale della sua originalissima ricerca.

Orari e biglietti

Venerdì dalle 15,30 alle 18,30
Sabato 10-12 / 15.30-18,30
Domenica 10-12 / 14,30-18,30.

Biglietteria:
Interi € 10,00;
Ridotti € 6,00 buschesi, studenti universitari, over 65, insegnanti;
entrata gratuita da 0 a 14 anni.

Condividi l'articolo

Articoli correlati