Un caldo ottobre a Saluzzo

Torna al magazine

Tutti gli articoli

Alto contrasto Aumenta dimensione carattere Leggi il testo dell'articolo

Ecco tutti gli eventi che si svolgeranno questo mese nella città della Castiglia.

MERCOLEDì 2 OTTOBRE ore 21
Teatro magda Olivero
Premio Bella Ciao a maurizio Landini, Segretario generale CgIL Organizzato dall’Ass. Culturale Bella Ciao
Info: pignattaroberto@gmail.com – info@cinemateatromagdaolivero.it
SABATO 5 OTTOBRE
Castello di Castellar
Voxonus Festival – Dalle Alpi al mare ensemble barocco “Réunion de Musiciens” Organizzato dall’Associazione Orchestra Sinfonica di Savona Info: IAT – info@orchestrasavona.it
SABATO 5 E DOMENICA 6 OTTOBRE
FAB
Mattoncinomania. Salone dedicato al mondo del collezionismo e dei giochi Lego organizzato da bollati Giochinfanzia e alessandro Meia
Info: info@bollati.it – tel. 339 3597416
DOMENICA 6 OTTOBRE tutto il giorno
Centro cittadino
Mercantico Saluzzo: mercatino dell’antiquariato, dell’usato e dell’artigianato Organizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni
Info: Fab
DOMENICA 6 OTTOBRE dalle ore 15 alle 18
sede della Cassa di Risparmio di Saluzzo – BPER gruppo (zona casse), ingresso libero a tutti da Corso Italia 86
La bancarella – Libri per tutti! In occasione del Mercantico il nuovo Consiglio di amministrazione della Fondazione CR Saluzzo ha disposto la prima edizione de “La bancarella – Libri per tutti”, occasione speciale per offrire alla cittadinanza e agli abitanti del territorio saluzzese copie gratuite di volumi, CD e DVD di arte storia, letteratura, narrativa, acquistati dalla Fondazione stessa negli ultimi anni, da editori locali e non.
DOMENICA 6 OTTOBRE ore 15
Centro cittadino
Ciak si gira, Ciak si canta! Visita dedicata ai set cinematografici girati a Saluzzo con curiosità ed aneddoti sul dietro le quinte del mondo dello spettacolo. a seguire Concerto de “I Polifonici del Marchesato” in Castiglia. Info: IAT – 800392789 – saluzzo@coopculture.it
MERCOLEDì 9 OTTOBRE ore 17.15
Biblioteca civica
Un pomeriggio da favola. Letture ad alta voce per bambini realizzate nell’ambito del progetto “Nati per Leggere”.
Info: Biblioteca civica – 0175 211451 biblioteca@comune.saluzzo.cn.it
GIOVEDì 10 OTTOBRE
Antico Refettorio San giovanni
Emissione francobollo della Città di Saluzzo organizzato dal Comune
Info: Ufficio Servizi alla Persona Tel. 0175 211438
DA SABATO 12 OTTOBRE A DOMENICA 1 DICEMBRE inaugurazione venerdì 11 ottobre ore 18
Castiglia
Mostra artisti contemporanei “Dentro il Disegno” curata da Ugo Giletta e Lóránd Hegyi
Info: IAT – FAB – studio@ugogiletta.it Organizzata dalla Fondazione Amleto Bertoni in collaborazione con Associazione ur/ca
SABATO 12 OTTOBRE ore 21
Teatro magda Olivero
Concerto “Corale le Tre Valli – 50 anni di canto popolare a Saluzzo” organizzato dal Gruppo corale Le Tre Valli
Info: IAT – Tel. 339 2602501 – 349 0535737 info@coraleletrevalli.it
DOMENICA 13 OTTOBRE ore 10
Piazza Cavour
Camminata Nastro Rosa organizzata dalla Lega italiana per la Lotta contro i tumori Delegazione di Saluzzo
Info: saluzzo@legatumoricuneo.it Tel. 0175 42344.
DOMENICA 13 OTTOBRE ore 16
Castiglia
I laboratori per famiglie di @Coopculture in occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo – F@Mu – un piacevole pomeriggio in compagnia dei protagonisti del libro “trek & bike e la Montagna di Leonardo” di Enrico Sabena e Paola Oreglia con la partecipazione dell’artista degli aquiloni Edoardo Borghetti.
Info: IAT – 800392789 – saluzzo@coopculture.it
SABATO 19 OTTOBRE tutto il giorno
Foro Boario Pala CRS
Mercato piccoli animali “Una giornata con le razze piemontesi”: bianca di Saluzzo, bionda Piemontese, Cappone di Morozzo, Coniglio grigio di Carmagnola. Organizzato da Comune di Saluzzo
Info: IAT – 800392789 – saluzzo@coopculture.it
DOMENICA 20 OTTOBRE ore 17
Castiglia
La notte e i suoi misteri Storie ed eventi di accadimenti notturni, masche ed eretici, tra leggenda e realtà, in una visita guidata aspettando Halloween e Le notti delle streghe di Rifreddo.
Info: IAT – 800392789 – saluzzo@coopculture.it
DOMENICA 20 OTTOBRE ore 17
Via gualtieri
“La moda secondo noi 2” organizzata dai Commercianti di via Gualtieri Info: slalom.saluzzo@libero.it 348 6999003 – 331 8628086
DOMENICA 27 OTTOBRE al mattino
Corso Italia
19° meeting Nazionale del marchesato Fiat 500-600 e derivate ore 11.15 partenza del giro turistico “Nelle terre del Marchesato” organizzato da Fiat 500 Club Italia Coordinamento di Saluzzo
Info: saluzzo.500@gmail.com Tel. 339 2639051 – 333 4517030
DOMENICA 27 OTTOBRE ore 16
Castiglia
I laboratori per famiglie di @Coopculture Giochi, caccia al tesoro, storie paurose e laboratori di manualità per bambini per prepararsi alla festa di Halloween
Info: IAT – 800392789 – saluzzo@coopculture.it
GIOVEDì 31 OTTOBRE ore 17
Biblioteca civica Un pomeriggio da favola… per Halloween Letture animate per bambini e a seguire laboratorio creativo
Info: IAT – 800392789 – saluzzo@coopculture.it
DA GIOVEDì 31 OTTOBRE A SABATO 2 NOVEMBRE
Uvernada – Festival Occit’amo organizzata da Comune di Saluzzo e Fondazione Amleto Bertoni in collaborazione con APM

Uvernada 2019

Il programma

GIOVEDì 31 OTTOBRE ore 18
Teatro magda Olivero
Presentazione del Progetto Suoni del Futuro Remoto; alle 19.30 i tamburi a Frizione
Ingresso gratuito
VENERDì 1 NOVEMBRE ore 21
Pala CRS
Suoni del Futuro Remoto Partitura per orchestra e Suoni Naturali
Ingresso € 5
SABATO 2 NOVEMBRE ore 21.30
Pala CRS
Ore 21.30 – si aprono le danze! Via con Lou Tapage e il loro nuovo disco – alla cui produzione ha partecipato Occit’amo – BUONE NUOVE: canzone d’autore, musica popolare e rock si mescolano per tornare a parlare della montagna, ma in un nuovo modo
Ore 23.00 – Salgono sul palco Lou Dalfin, più di 1400 concerti dal 1991, anima e corpo di Uvernada e della musica occitana, alfieri della tradizione. Dopo la grande festa di settembre in Valle, a Demonte, a ottobre ritorna a Saluzzo un incontro delle genti occitane, una festa per salutare una bellissima estate in musica, l’estate di Occit’amo, passata tra rifugi, tramonti, albe, chiese e boschi, fiaccole e stage.
Ingresso unico € 8
Info: FAB

Se c’è una festa che ha caratterizzato la rinascita musicale delle valli occitane, accompagnandola negli ultimi anni, è proprio questa: l’Uvernada. Nata come gemellaggio con l’Estivada di Rodez, l’Uvernada ha visto, in questi 8 anni, alternarsi i principali gruppi della musica occitana e tutta una serie di formazioni “contigue”, sempre davanti a un pubblico variegato, cresciuto e consolidatosi nel tempo. Talvera e Lou Seriol a Castanha e Vinòvel, passando per Modena City Ramblers, Africa Unite, Dubioza Kolektiv e una miriade di altri gruppi, i suoni più disparati hanno celebrato il rito di un incontro che vede nello spirito più vero e antico della cultura d’òc, fatto di inclusione e scambio, la propria ragione di essere.

L’edizione di quest’anno narra l’incontro tra culture e scopre la ricerca musicale. Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, arriva a Saluzzo. Da un progetto nato in collaborazione con Fondazione Matera-Basilicata 2019, Onyx Jazz Club di Matera e Scuola Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, un grande concerto che vede le sue origini nei suoni di un luogo, Matera appunto, mixati, combinati e masterizzati, soprattutto, campionati da un grande artista statunitense. Un concerto innovativo, unico, un’orchestra che attraverso la musica racconta un territorio e una tradizione. Per l’occasione i suoni di Matera saranno mescolati e miscelati a quelli saluzzesi per raccontare davvero l’incontro tra culture e realtà lontane tra loro.

Suoni del futuro remoto

Partitura per orchestra e suoni naturali – MATERA – PRODOTTO CON ONYX JAZZ CLUB

Qual è il suono di una città, com’ è la sua melodia? Ogni luogo ha un sound che lo rappresenta e che è composto dai suoni naturali, da quelli prodotti dalle sue comunità, dai luoghi tipici, da quelli che si trasformano nel tempo.

Suoni del Futuro Remoto, progetto di Onyx Jazz Club co prodotto da Fondazione Matera-Basilicata 2019 nasce per raccontare in modo diverso, attraverso questa caratteristica, una città unica e millenaria come Matera. Il progetto, iniziato nel 2018, si è sviluppato attraverso una serie di “collaudi sonori” di luoghi acusticamente interessanti della città. Performances dal vivo di musicisti e artisti hanno sperimentato le particolari sonorità per raccontare un inedito itinerario sonoro. Il compito più importante, quello di registrare i suoni, è stato affidato agli studenti della Facoltà di Architettura dell’Università di Basilicata, i ragazzi di UniBanda che hanno lavorato con i loro colleghi dell’Università di Hannover e con gli esperti della Scuola di Alto Perfezionamento musicale di Saluzzo. Dai suoni naturali della Gravina a quelli delle Festa patronale passando attraverso i suoni delle piazze, dei vicoli, delle botteghe artigiane, tutto si è trasformato in note musicali.

Il materiale è arrivato nelle mani di un abile musicista statunitense, Joe Johnson che insieme al Collettivo Onyx ha dato vita a una vera e propria partitura orchestrale che verrà eseguita in prima mondiale il 26 settembre a Matera in un concerto al quale parteciperà come ospite d’onore il trombettista Paolo Fresu.

A Saluzzo i suoni di Matera si mescoleranno con quelli di Saluzzo per un vero incontro e scambio tra le due realtà.

Condividi l'articolo

Fondazione Amleto Bertoni

piazza Montebello, 1 – saluzzo (cn) tel. 0175.43527 info@fondazionebertoni.it www.fondazionebertoni.it